Pubblicato il

Tassisti abusivi, denunciati due romani

CIVITAVECCHIA – Giro di vite tsull’ abusivismo nel servizio taxi. Due giorni fa, gli uomini del vicequestore Sergio Quarantelli, dopo ripetute segnalazioni, hanno proceduto a dei controlli mirati. Nel corso degli accertamenti, i poliziotti del commissariato di viale della Vittoria hanno individuato e bloccato due romani che guidavano dei taxi senza le regolari licenze, facendo pagare ai turisti stranieri tariffe da capogiro. Nei loro confronti sono state elevate due contravvenzioni dell’importo di circa duemila euro ciascuna.

ULTIME NEWS