Pubblicato il

Tentata estorsione, arrestato un 45enne

LADISPOLI – È stato sorpreso mentre prendeva a calci e pugni la porta d’ingresso dell’abitazione dei genitori in via Livorno a Ladispoli, tentando di estorcere loro del denaro. Per questo motivo i carabinieri della locale stazione hanno arrestato lo scorso 28 ottobre un quarantacinquenne che minacciava di morte le presone che si trovavano all’interno della casa presa di mira. L’uomo, G.V. le sue iniziali, si era introdotto all’interno del condominio in cui abitano gli anziani genitori, entrambi pensionati ultrasettantenni, tentando di ottenere da loro del denaro con la forza. Giunti sul posto i militari dell’Arma sono riusciti ad immobilizzarlo e ad arrestarlo. Dovrà rispondere di tentata estorsione e resistenza a pubblico ufficiale.

ULTIME NEWS