Pubblicato il

Terminato il restyling el vecchio cimitero

Il restauro è stato effettuato seguendo fedelmente l’antico progetto

Il restauro è stato effettuato seguendo fedelmente l’antico progetto

SOPRALLUOGOCIVITAVECCHIA – Si sono conclusi ufficialmente ieri mattina, alla presenza del sindaco Moscherini e dell’assessore Zappacosta, gli interventi di riqualificazione e restauro del vecchio cimitero di via Aurelia Nord. Una serie di lavorazioni che ha interessato la struttura sia esternamente che internamente. Sono state ripristinate le mura perimetrali con una nuova rasatura, stuccatura e consolidamento mentre all’interno è stata applicata una nuova pavimentazione con manto impermeabile. È stato inoltre realizzato un nuovo marciapiede dotato di pozzetti, chiusini e griglie e sono stati messi a norma i cancelli e la pavimentazione dell’entrata principale. Importanti i lavori che hanno interessato il ‘‘Colombaio’’: la struttura ospiterà gli ossari e le salme del Campo Suore esistente attualmente esaurito. «L’intervento più importante – ha spiegato Zappacosta – è stata la sistemazione e lo spostamento dei fiorai. Adesso il cimitero è tornato agli antichi splendori e alle vecchie usanze. L’entrata pedonale è ai lati mentre il grande cancello è riservato per le cerimonie funebri». Il cimitero è stato inoltre dotato di un nuovo impianto elettrico e igienico sanitario con la realizzazione dei servizi per diversamente abili. «Sono molto soddisfatto – ha concluso l’assessore – ringrazio tutto lo staff dei lavori pubblici, il lavoro svolto quotidianamente per il bene di un città che sta cambiando».

ULTIME NEWS