Pubblicato il

Tia, il Tar ordina al Comune di fornire documenti chiari sul ricorso

CIVITAVECCHIA – Mercoledì scorso il Tar del Lazio con un’ordinanza collegiale ha ordinato al Comune di fornire documenti chiari in merito a tutti i punti del ricorso proposto per l’annullamento della delibera di giunta che ha disposto l’aumento della tariffa di igiene ambientale 2009. Un dato valutato positivamente da Cristina Riccetti, legale del Movimento di difesa del cittadino: «Nel provvedimento traspare la condivisione da parte dei giudici del Tar dei dubbi evidenziati nel ricorso. Dubbi sintomatici quantomeno di una scarsa trasparenza nell’esercizio dell’azione amministrativa in un settore così come quello dei tributi locali – afferma la Riccetti – un primo passo conseguito a garanzia della certezza del diritto».

ULTIME NEWS