Pubblicato il

Tolfa, Battilocchio: "Sulla Zps serve chiarezza"

Il Sindaco: "Singolare che la convocazione per l´incontro del 25 gennaio sia partita dalla Regione il 27"

Il Sindaco: "Singolare che la convocazione per l´incontro del 25 gennaio sia partita dalla Regione il 27"

TOLFA – Il Sindaco di Tolfa Alessandro Battilocchio interviene nel dibattito relativo alla Zps. “Il Comune di Tolfa – afferma Battilocchio – ha sempre ribadito in questi anni la propria contrarietà all´impostazione seguita dalla Regione Lazio, che ha individuato l´intero territorio del nostro comune nella Zona di Protezione Speciale. Nei secoli le popolazioni locali hanno lavorato per mantenere un ambiente che è riconosciuto unico a livello internazionale: un territorio, il nostro, che vogliamo continuare a curare e preservare, discutendo anche con gli enti sovracomunali ma senza imposizioni”. “Insomma – aggiunge il primo cittadino – è assolutamente assurda, come abbiamo sempre ribadito in questi anni, l´idea di inserire non singole aree circoscritte, ma l´intero nostro territorio (compreso il centro abitato) di oltre 17mila ettari all´interno della Zps: su questa tematica apriremo, come territorio, un confronto con la prossima amministrazione regionale”. Poi Battilocchio, in riferimento all´ultima riunione convocata dalla Regione per discutere del tema, sottolinea: “E´ piuttosto singolare, e l´ho già segnalato a chi di dovere, che la convocazione di un importante incontro dedicato alla discussione di queste tematiche in programma lo scorso 25 gennaio ci sia stata spedita, come attesta il timbro postale, il 27 gennaio… “.

ULTIME NEWS