Pubblicato il

Tolfa si presenta al Museo delle arti e tradizioni popolari di Roma

TOLFA – Il Sindaco Alessandro Battilocchio sta organizzando una nuova iniziativa di promozione e valorizzazione del suo territorio: grazie ad un accordo con il ministero dei Beni Culturali, infatti, il paese sarà ospitato per un weekend, a spese zero, presso una delle sale del Museo delle Arti e Tradizioni popolari di Roma che ogni anno attira tantissimi visitatori e turisti. Per questo prestigioso Museo nazionale il 2011 è un anno assai particolare, visto che questa struttura nacque proprio nel 1911, in occasione dell’Esposizione Internazionale:per il 2011, quindi, molti saranno gli eventi organizzati, alla presenza anche di esponenti del Governo nazionale e della Regione Lazio.Nel week end dedicato a Tolfa,il paese avrà la possibilità, attraverso l’allestimento di uno stand espositivo, di presentare le particolarità locali, le bellezze storiche,le emergenze archeologiche e la natura dei Monti della Tolfa.E’ inoltre intenzione del primo cittadino, in sinergia con i ristoratori e gli operatori locali, che hanno già dato il loro assenso, promuovere anche i prodotti enogastronomici tolfetani ed i diversi servizi attivati per i turisti. Nel corso della manifestazione avranno un ruolo di primo piano sia la Banda Musicale”Giuseppe Verdi”, che il coro dei”Cantori di Tolfa”, che proprio dal Ministero dei Beni culturali hanno aootenuto l’importante riconoscimento di Gruppi musiciali di interesse nazionale.Le due Associazioni saranno impegnate in concerti di musica popolare, legati alla tradizione tolfetana, nel contesto della manifestazione”Comuni in Musica”,promossa dal Tavolo nazionale per la Musica Popolare ed Amatoriale del Ministero dei Beni Culturali.”Una nuova importante vetrina per Tolfa ed il suo territorio”ha dichiarato il Sindaco Alessandro Battilocchio, che nei prossimi giorni incontrerà nuovamente le Associazioni coinvolte e gli operatori commerciali.”In questi anni abbiamo puntato molto sulla promozione della nostra terra e, al contempo, abbiamo potenziato i servizi turistici del paese da offire ai visitatori ed ai turisti. Ringrazio le Associazioni ed i gruppi loclai che, come sempre, anche in questa occasione stanno dando la loro massima disponibilità nell’interesse di Tolfa”, ha concluso Battilocchio.

ULTIME NEWS