Pubblicato il

Topi d’appartamento messi in fuga dalla polizia

Santa Marinella. Banda di ladri intercettata durante i controlli sull’Aurelia, nei pressi del bar Maiorca Dopo un inseguimento in auto, due se la sono data a gambe levate. Un albanese è stato bloccato e arrestato

Santa Marinella. Banda di ladri intercettata durante i controlli sull’Aurelia, nei pressi del bar Maiorca Dopo un inseguimento in auto, due se la sono data a gambe levate. Un albanese è stato bloccato e arrestato

CIVITAVECCHIA – SANTA MARINELLA – Un’altra banda di topi d’appartamento, che agiva soprattutto nella zona di Santa Marinella, è stata intercettata oggi all’alba. Uno dei componenti è stato arrestato dalla volante del Commissariato di polizia di Civitavecchia.
Tutto è iniziato intorno alle 5,50 circa. La volante stava effettuando un posto di blocco sull’Aurelia, nei pressi del bar Maiorca, a Santa Marinella, quando ha individuato una macchina, una Ford Mondeo scura. Alla segnalazione di alt, l’auto, anzichè fermarsi, ha forzato il blocco e tentato la fuga, allontanandosi a folle velocità verso la città portuale.
Immediatamente gli agenti hanno inseguito i fuggiaschi e una volta raggiunti li hanno sorpassati e bloccati. A bordo della Ford viaggiavano tre uomini che subito sono scappati a piedi, in tre diverse direzioni.
Due sono riusciti a guadagnare la fuga, mentre il terzo è stato raggiunto dagli agenti e, nonostante la viva resistenza opposta agli operanti per sottrarsi all’arresto, è stato catturato e condotto negli uffici di viale della Vittoria. L’uomo, K.G. di 27 anni, di nazionalità albanese, con precedenti specifici per futo ed altro, è stato trasferito presso il nuovo carcere di Borgata Aurelia, a disposizione della locale autorità giudiziaria. L’autovettura è stata invece sottoposta a sequestro. Intanto procedono le ricerche dei due complici, probabilmente anch’essi albanesi, che sono riusciti a darsi alla fuga. Secondo quanto ipotizzato dagli inquirenti i tre uomini farebbero parte di una banda di ladri, specializzata soprattutto in furti in appartamenti, che operava soprattutto a Santa Marinella. Diverse sono state infatti, nel corso dell’estate, le segnalazioni di furti registrati lungo il litorale, senza risparmiare la Perla del Tirreno. Ma il perdurare dei servizi di controllo straordinario del territorio, messi a punto dalla polizia di Civitavecchia, e finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati a maggior allarme sociale, come i furti in appartamento, già da qualche tempo fa registrare ottimi risultati.

ULTIME NEWS