Pubblicato il

Torna alla località Roccaccia “Agriturock”

Oltre 40 band partecipanti. Ospiti d’eccezione Cesareo, Pignatelli, Pellegatti e Scalise

Oltre 40 band partecipanti. Ospiti d’eccezione Cesareo, Pignatelli, Pellegatti e Scalise

TARQUINIA – Le strade del rock passano per la Roccaccia. Nello splendido scenario della Maremma laziale torna il 20 e il 21 maggio “Agriturock”, l’evento che unisce musica e natura. Organizzata dal’assessorato allo Spettacolo e alle Politiche Giovanili del Comune di Tarquinia in collaborazione con l’Università Agraria, e il coordinamento tecnico della cooperativa Alice, la maratona del rock vedrà la partecipazione straordinaria del chitarrista Davide Luca Civaschi, in arte Cesareo, del bassista Fabio Pignatelli, del batterista Paolo Pellegatti e della cantante Gabriella Scalise. I quattro artisti terranno dei seminari gratuiti di musica che si svolgeranno la mattina e il pomeriggio della seconda giornata (ore 10-12 e 14-16), nella cornice unica dei boschi della Roccaccia. Al tramonto (dalle ore 21) riflettori accesi sul grande palco che sarà allestito nel campo base, per due concerti da non perdere. Ad alternarsi fino a tarda notte nelle serate di venerdì e sabato oltre 40 band, con la conduzione di Mario Riso, batterista, compositore e ideatore di molti programmi dell’emittente Rock Tv. Ospiti d’eccezione Daniele Sabatti, meglio conosciuto come “Zio Rock Dj”, di Radiostar, e i dj Daniele Ceccarini e Charlie, alias Carlo Matteoli, creatore del sito www.italyrocklive.it. «L’essere giunti alla quarta edizione dimostra la qualità di un’iniziativa che è diventata un vero e proprio punto di riferimento per giovani tarquiniesi e del comprensorio. – affermano l’assessore Giancarlo Capitani e il presidente dell’Università Agraria Alessandro Antonelli – “Agriturock” è oggi una delle manifestazioni di aggregazione giovanile tra le più importanti a livello regionale. Un evento originale e di assoluto successo che coniuga musica, didattica ed educazione ambientale». Per avere tutte le informazioni è possibile contattare l’ufficio Informagiovani, inviando un’e-mail all’indirizzo [email protected] o telefonando al numero 0766/856305, il lunedì e il mercoledì (ore 10-13 e 15-18), il martedì e il giovedì (ore 10-13).

ULTIME NEWS