Pubblicato il

Trasporti gratuiti per gli under 25 residenti nel Lazio

TARQUINIA  – «Autobus gratis per gli under 25 residenti nella Regione Lazio». A comunicare l’iniziativa della Pisana rivolta agli studenti, lavoratori, disoccupati e inoccupati con un’età compresa tra i 10 e i 25 anni, è l’assessore alle Poltiche Giovanili del Comune di Tarquinia Giancarlo Capitani. «Il provvedimento ha un forte carattere innovativo – afferma – e spinge i giovani a utilizzare i mezzi di trasporto pubblici. Inoltre, rappresenta un aiuto concreto ai ragazzi che non hanno lavoro o che per raggiungere le sedi universitarie usano il trasporto pubblico per i loro spostamenti». Dal 20 giugno e fino al 20 luglio saranno aperte le iscrizioni per formare la graduatoria attraverso cui stabilire gli aventi diritto ad accedere gratuitamente al trasporto regionale e locale. L’esenzione partirà da settembre e si concluderà alla fine dell’anno. Per gli studenti e i lavoratori, l’esenzione coprirà la tratta che va dal comune di residenza al luogo di studio o di lavoro, anche se questo si trova in regioni limitrofe. I disoccupati o inoccupati potranno, invece, beneficiare di titoli gratuiti per i trasporti locali oppure per recarsi dal comune di residenza al capoluogo della loro provincia. Da parte dei soggetti titolati sarà possibile richiedere un solo tipo di abbonamento agevolato. La graduatoria sarà stilata in base al reddito ISEE (riferito all’anno precedente alla richiesta), che non dovrà superare i 20mila euro annui. Sul sito della Regione Lazio, attraverso il SISET (Sistema Informativo di erogazione dei Servizi di Esenzione del Trasporto pubblico regionale) sarà possibile compilare la domanda che dovrà essere inoltrata on line e, allo stesso tempo, stampata e presentata al comune di residenza. Compilata la graduatoria, i soggetti aventi diritto riceveranno via email una comunicazione di idoneità ed un codice identificativo dell’abbonamento gratuito concesso. Sarà la stessa Regione Lazio ad inviare a domicilio i titoli Metrebus. Per i trasporti pubblici locali nei comuni del Lazio saranno invece gli interessati a doversi recare presso il proprio comune o azienda di trasporto per il ritiro del titolo di viaggio.

ULTIME NEWS