Pubblicato il

Trasporti, positivo l'incontro in Regione

CIVITAVECCHIA – “L’incontro di oggi lascia ben sperare per l’immediato futuro, ed è per questo che come Presidente di questa Commissione ho sollecitato l’avvio di una costante relazione di scambio tra le Istituzioni, comprese la Provincia di Roma, il comune di Civitavecchia e l’Autorità Portuale”. È soddisfatto il presidente della commissione mobilità della Regione Lazio Enrico Luciani dell’audizione alla Pisana per discutere della problematiche relative, in modo particolare, ai pendolari, alla quale hanno partecipato i comitati, Trenitalia, Rfi e i responsabili tecnici dell’assessorato competente. Luciani parla di risposte concrete da parte della Regione Lazio e da Trenitalia che porteranno a breve a un sostanziale miglioramento del servizio. “E’ in corso infatti la trattativa per concludere il Contratto di Servizio che porterà importanti benefici sulla tratta RF5 – ha spiegato – e che farà fronte all’incremento di passeggeri, per lo più turisti, che sbarcano al porto della città e poi tentano di raggiungere Roma”. Nel corso della riunione i vertici di Trenitalia hanno confermato come la tratta Civitavecchia-Roma si inserisce tra le priorità dell’azienda e che è giunto al termine il bando di gara europeo per l’affidamento del servizio di pulizia delle vetture. “La Regione e Trenitalia – ha aggiunto Luciani – sono state inoltre disponibili a valutare le proposte avanzate dai comitati, in particolare per quel che riguarda l’introduzione di 2 corse aggiuntive tra le 7.15-7.20 e le 8.15-8.20, una corsa veloce con una sola fermata a Ladispoli, così come è stato reso noto che è in corso un piano di manutenzione straordinario delle vetture”. L’obiettivo, puntando sullo sforzo di tutti, è quello di rendere il servizio ferroviario il più efficiente possibile, e garantire a cittadini e turisti una più alta qualità del trasporto.

ULTIME NEWS