Pubblicato il

Tre associazioni di Tarquinia nelle commissioni della conferenza regionale del volontariato

Tarquinia. Al lavoro Aeop, Semi di pace e Aivim

Tarquinia. Al lavoro Aeop, Semi di pace e Aivim

TARQUINIA – Si è svolta nei giorni scorsi la riunione a Roma della conferenza regionale del volontariato dove sono state istituite in via definitiva le tre commissioni di lavoro già indicate nel corso dell’ultima assemblea regionale del 23 giungo presso la Regione Lazio. Al presidente Aeop di Tarquinia, Alessandro Sacripanti, si sono aggiunti anche altri due rappresentanti tarquiniesi: Bruna Belleli per l’Associazione ‘‘Semi di Pace’’ e Mauro Mercuri per l’Aivim. Alla conferenza si è discusso della recente proposta elaborata dalla prima Commissione di lavoro. La proposta è stata presentata il 7 luglio al consiglio regionale del Lazio alla Pisana, ed è stata elaborata da due delegati della conferenza regionale, tra cui Alessandro Sacripanti dell’Aeop Tarquinia (il quale ha relazionato in quella sede su alcuni emendamenti), insieme ai Centri di Servizio per il Volontariato del Lazio Cesv e Spes, i quali hanno voluto suggerire alcune modifiche al testo della proposta di legge al fine di meglio attivare nei territori tutte le possibilità di sostegno alla partecipazione e supporto alla realizzazione del sistema dei servizi delle associazioni di volontariato. Il nodo centrale della riunione è stato quello di definire le tre commissioni che dovranno lavorare in queste settimane per apportare le dovute modifiche sugli indirizzi specificati, che saranno così suddivise tra i componenti tarquiniesi; Sacripanti rimane nella Commissione regionale per la Riforma della Legge 29/1993, invece Bruna Belleli farà parte di quella sulle modifiche alla DGR 351/2006 e Mauro Mercuri dell’Aivim per quella sulla revisione del regime fiscale a favore delle organizzazioni di volontariato. 

ULTIME NEWS