Pubblicato il

Trincea ferroviaria, ultimata la copertura

CIVITAVECCHIA – Copertura della trincea ferroviaria, lavoro terminato. Questa mattina è stato infatti aperto al traffico il secondo tratto dell’opera, compreso tra corso Centocelle e via Bernini, mentre sono scomparsi anche i bandoni che chiudevano l’area compresa tra via Buonarroti e corso Centocelle. Su quest’ultima è stato allestito un albero di Natale, mentre l’altro tratto è già adibito a parcheggio: fino al 1 gennaio, nell’area sarà possibile parcheggiare liberamente, senza richiesta di pagamento per la sosta.
“Proprio nell’immediata imminenza del Natale – ha dichiarato il Sindaco Gianni Moscherini – abbiamo posto la parola fine anche su un’opera altamente strategica quale la copertura della Trincea Ferroviaria, un progetto che avevamo trovato sommerso dai problemi e che abbiamo immesso invece sui binari corretti, portandolo a conclusione. Credo che i cittadini saranno particolarmente contenti, in attesa delle destinazioni definitive delle varie aree e di altri lavori di ottimizzazione che saranno legati soprattutto alla viabilità”.
Alcuni dati tecnici sono stati spiegati dall’Assessore alle Opere Pubbliche, Enrico Zappacosta. “Con l’ultimo tratto, la Trincea Ferroviaria è definitivamente coperta e a disposizione dei cittadini. Si tratta di circa 1600 metri quadrati, che vanno ulteriormente a rifornire di parcheggi una zona nevralgica del centro, rendendo disponibili altri 45 posti auto e per contro assicurando un passaggio pedonale finalmente accessibile lungo corso Centocelle. La nostra continua quindi a caratterizzarsi come l’Amministrazione del fare e faccio rilevare che, negli ultimi giorni, le lavorazioni da parte dell’impresa appaltatrice, la Codimar, sono avvenute anche di notte ed in condizioni meteorologiche particolarmente avverse. Ci tengo personalmente, a conclusione di un anno che ha visto importanti realizzazioni da parte del mio Assessorato, ringraziare tutta la squadra delle Opere Pubbliche per l’ottimo lavoro svolto”.

ULTIME NEWS