Pubblicato il

Trova la scacciacani del nonno: ferito bimbo di 5 anni

Il piccolo operato stamattina alla mano presso l’ospedale Belcolle di Viterbo. Sull’episodio indagano i Carabinieri

Il piccolo operato stamattina alla mano presso l’ospedale Belcolle di Viterbo. Sull’episodio indagano i Carabinieri

TARQUINIA – Sfiorata la tragedia domenica sera nelle campagne tarquiniesi. Un bambino di 5 anni è rimasto ferito alla mano sinistra dopo aver trovato nell’auto del nonno una pistola scacciacani. Il bambino, mentre giocava con l’arma, che ha tutte le caratteristiche di una pistola in dotazione alle forze dell’ordine ma caricata a salve, ha azionato un colpo, rimanendo ferito tra il pollice e l’indice a causa della fiammata uscita dalla parte posteriore della pistola nota anche come pistola giocattolo, che però in mano ad inesperti può trasformarsi in un grave pericolo. Il bambino, trasportato subito al pronto soccorso, è stato trasferito all’ospedale Belcolle di Viterbo, dove stamattina è stato sottoposto ad un delicato intervento di ricucitura. Ne avrà per 40 giorni. L’episodio è al vaglio dei carabinieri della stazione di Tarquinia, diretti dal luogotenente Stefano Girelli (nella foto). I militari, secondo quanto si è potuto apprendere, dovranno procedere d’ufficio per lesioni colpose. Il nonno, addolorato per il tragico episodio, potrebbe essere indagato anche per omessa custodia dell’arma. Inimmaginabile per il nonno che una giornata di domenica trascorsa in campagna potesse trasformarsi in una grande paura per tutta la famiglia rimasta col fiato sospeso per tutta la giornata.
Ale.Ro.

ULTIME NEWS