Pubblicato il

Ubriaco provoca incidente: grave vigilantes

Ladispoli. Lo scontro venerdì notte sull’Aurelia. Un polacco, A.K. di 40 anni, ha travolto con la sua Ford Focus due macchine L’agente è ricoverato all’Aurelia Hospital in prognosi riservata. Ferita anche una ragazza

Ladispoli. Lo scontro venerdì notte sull’Aurelia. Un polacco, A.K. di 40 anni, ha travolto con la sua Ford Focus due macchine L’agente è ricoverato all’Aurelia Hospital in prognosi riservata. Ferita anche una ragazza

di STEFANIA VIGNAROLI

LADISPOLI – La statale Aurelia e l’abuso di alcol sono ancora una volta scenario del grave incidente automobilistico, verificatosi intorno alle 22 di venerdì al chilometro 40 della statale. Nell’impatto tra le tre vetture coinvolte, a rimanere gravemente ferito è D.U. di 36 anni, agente della Securepol in servizio. A causare lo scontro una Ford Focus con alla guida A.K. un uomo di origine polacca, completamente ubriaco di 40 anni, travolta anche una Mercedes con al volante una giovane ragazza S.B di 19 anni. Tempestivo, sul luogo dell’impatto, l’intervento dei carabinieri della compagnia di Ladispoli. Dalle prime ricostruzioni sembra che il vigilantes che viaggiava in direzione Roma stesse svoltando a sinistra, verso il centro commerciale ‘‘Carabetta’’, quando l’auto guidata dall’uomo in stato confusionale dato dall’alcol, l’ha tamponato violentemente, catapultandolo sulla corsia opposta dove sopraggiungeva la Mercedes con a bordo la ragazza. La guardia è stata immediatamente trasportata all’ospedale Aurelia Hospital e tuttora la prognosi rimane riservata. La ragazza e l’uomo responsabile dell’incidente sono stati trasportati all’ospedale di Civitavecchia, le loro condizioni non sono gravi, tanto che A.K. appena arrivato al pronto soccorso ha anche provato a scappare dalla struttura ospedaliera, ma è stato immediatamente raggiunto dalle forze dell’ordine. L’uomo, a cui è stata ritirata la patente, non è nuovo ai carabinieri, risulta essere recidivo nel reato, in passato le forze dell’ordine lo avevano fermato e avevano ritirato lui la patente per guida in stato di ebbrezza.
Un’altra carambola automobilistica si è verifica a Ladispoli ieri notte, intorno alle tre a via Ancona. Quattro ragazzi a bordo di una Peugeot 106, a causa dell’alta velocità hanno perso il controllo dell’auto ribaltandosi. Nessun ferito grave, solo tanto paura e dieci giorni di prognosi per il giovane alla guida.

ULTIME NEWS