Pubblicato il

Uil Fpl: "A Santa Marinella una direzione generale allo sbando"

SANTA MARINELLA – Dura presa di posizione della Uil Fpl sulla direzione generale del Comune di Santa Marinella. “A tutt’oggi – scrive il sindacato in una nota – non è stato attivato nessun tavolo, sulla costituzione del fondo e la destinazione delle risorse decentrate anno 2009, con le organizzazioni sindacali e la rappresentanza sindacale unitaria, atteggiamento lesivo nei confronti dei lavoratori e lavoratrici comunali”. “Basti pensare – si legge nella nota – al decreto del sindaco predisposto dalla direzione generale, sulla sostituzione dei responsabili di servizio, in caso di malattia o ferie, in contrasto con le disposizioni contrattuali e normative vigenti. La questione del trasferimento degli uffici. Una situazione che si è determinata per la cronica indecisione del mondo politico cittadino di affrontare la questione di merito, nella sua evidente realtà. A tal fine si auspica, una rapida soluzione alla problematica descritta in narrativa, specialmente sulla paralisi amministrativa, in difetto, le conseguenza potrebbero causare dei grossi problemi alla collettività sull’erogazione dei servizi comunali”.

ULTIME NEWS