Pubblicato il

ULTIM'ORA. Luigi Landi sindaco di Tolfa con il 71,6% delle preferenze

TOLFA – Luigi Landi è il nuovo sindaco di Tolfa. Il candidato della lista 1 “Progetto Tolfa” ha ottenuto 2.484 voti pari al 71,6% delle preferenze. L’erede di Alessandro Battilocchio ha sbancato con l’ultima sezione scrutinata, quella di Santa Severa nord, dove ha ottenuto 354 voti contro i soli 38 ottenuti dall’avversaria Marta Ceccarelli. Già su 4 sezioni scrutinate su 5 il dato era ormai certo: 2130 preferenze pari al 69,65% per Landi, mentre la candidata della lista civica “Il paese che vogliamo”, Marta Ceccarelli aveva ottenuto 938 preferenze pari al 30,35%. Tra i candidati a consiglieri più votati risultano Pierotti, Aloisi, Finori e Dionisi. Alta l’affluenza alle urne a Tolfa per il rinnovo del sindaco e del consiglio comunale. Hanno votato 3.556 persone (1815 maschi e 1741 femmine) , pari all’83,36%. Tanti anche gli stranieri residenti che si sono recati ai seggi per esprimere la propria preferenza: 126 stranieri su 135 aventi diritto. Il trend è stato subito alto: alle 22 di ieri sera la percentuale dei votanti era già oltre il 57%. In tutto erano 4131 gli aventi diritto al voto, 2089 uomini e 2042 donne. I tolfetani sono stati chiamati a scegliere tra le due liste cittadine, la Lista 1 “Progetto Tolfa”, lista civica capeggiata da Luigi Landi e la Lista 2 “Il paese che vogliamo”, lista civica di Marta Ceccarelli. Cinque i seggi istituiti in paese. Quattro sezioni nella scuola elementare di via della Lizzera e una è nella scuola elementare della frazione di Santa Severa. Nel dettaglio al seggio 1 hanno votato 890 persone (461 maschie e 429 femmine); al seggio 2, 800 persone (396 m e 404 f); al seggio 3 hanno votato 732 persone (370 m e 362 f.); al seggio 4, 736 (383m e 353 f); al seggio 5 di Santa Severa nord hanno votato 398 persone (205 maschi e 193 femmine). Ennesimo successo, quindi, per il sindaco uscente Alessandro Battilocchio che ha sostenuto con tenacia il candidato Landi.

ULTIME NEWS