Pubblicato il

Un albero dei sogni a piazza Giovanni Falcone <br />

LADISPOLI -Sarà issato lunedì alle 11 in piazza Giovanni Falcone su una facciata del Palazzo Comunale l’Albero della Legalità, alto 12 metri e largo altrettanti. Si tratta di un albero ideale: i suoi frutti sono i sogni dei bambini delle Scuole “Corrado Melone” e “Ilaria Alpi”, realizzati con il colore e la fantasia e che propongono giustizia, pace e amicizia. Unprogetto nato nell’ambito del Festival Minimondi.
L’Albero della Legalità, realizzato nell’ambito del progetto regionale ‘‘Biblioteche contro le mafie”, è una delle tappe del percorso intrapreso dalla biblioteca comunale “Peppino Impastato” attraverso la strada dello scaffale bibliografico e del confronto letterario.
A sperimentare l’idea dell’illustratrice Antonella Abbatiello, oltre alla città del litorale nord, in altri tre luoghi hanno pensato di issare l’abero ai loro muri: L’Aquila, Parma e Palermo.
«L’obiettivo dell’iniziativa – ha detto l’assessore alla Cultura Daniela Ciarlantini – è promuovere la cultura della legalità soprattutto tra i più giovani. Perché la legalità è uno strumento per la difesa della pace. A nome dell’Amministrazione comunale voglio ringraziare tutti coloro che hanno collaborato a questa magnifica iniziativa ad iniziare dai bambini e dai loro insegnanti e, in particolare tutti gli operatori della biblioteca ‘‘Peppino Impastato’’ e la responsabile».  

ULTIME NEWS