Pubblicato il

Un muro tra la gente e il mare

LAVORICIVITAVECCHIA – Sorpresi e preoccupati i residenti del centro cittadino, dopo aver notato la presenza di un muro di cemento, tirato su in fretta e furia a ridosso della Marina che in pratica impedisce di vedere il mare.
Una novità tutt’altro che gradita dai civitavecchiesi, in merito alla quale abbiamo chiesto spiegazioni all’assessore Enrico Zappacosta: «Quella attuale di sicuro non è l’altezza che si otterrà una volta terminati i lavori – ha spiegato il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici del Popolo della libertà – è un muro provvisorio, indispensabile per realizzare una gettata di cemento che darà vita alla passeggiata panoramica ampliata di otto metri».

ULTIME NEWS