Pubblicato il

Una mozione a tutela di via Duca degli Abruzzi

CIVITAVECCHIA – «Via Duca degli Abruzzi va riorganizzata». È quanto sostengo i consiglieri di minoranza Daniele Perello e Vincenzo Gaglione, firmatari di una mozione presentata al Sindaco. «Riteniamo che la situazione creata dagli escrementi dei piccioni, dalle macchine parcheggiate fin sotto le entrate delle attività commerciali sia impossibile da vivere – dichiarano i due consiglieri comunali – sia i pedoni che i diversamente abili non possono più neanche usufruire del marciapiede». Nella mozione Perello e Gaglione chiedono che vengano eliminati dieci posti auto blu, spostandoli all’interno della trincea ferroviaria, allargando il marciapiede in maniera da metterlo a norma in base alle vigenti leggi sull’abbattimento delle barriere architettoniche. «Occorre una tettoia sopra le attività commerciali – aggiungono – in maniera che i volatili non siano più a contatto con i pedoni. Parliamo del centro della città – concludono – e quindi anche di un pessimo biglietto da visita per una città che vuole proporsi come città turistica».

ULTIME NEWS