Pubblicato il

Una Street Parade per Ladispoli

LADISPOLI – A Ladispoli arriva Street Parade per una giornata interamente dedicata alla prevenzione, allo sport ed al divertimento. Dal 17 al 19 settembre, organizzato dall’associazione Assocentauri “Polizia di Stato” e Assocentauri “Auto e Moto Club d’epoca” in collaborazione con le associazioni Fiori italiani e Cosmos e con il patrocinio del comune di Ladispoli e della Provincia di Roma, in piazza dei Caduti è in programma un fine settimana ricco di iniziative per sensibilizzare l’opinione pubblica contro la guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di droghe. Street Parade prenderà il via venerdì 17 alle ore 15 con l’apertura del mercatino artigianale. “La scelta di Ladispoli – ha detto il delegato ai trasporti Pierlucio Latini – come vetrina per questo importante evento non è casuale. La nostra città, infatti, si trova sull’Aurelia, una delle vie più trafficate e ad alta percentuale di incidenti purtroppo spesso mortali. La via Aurelia è l’arteria che collega Roma al litorale laziale dove, specialmente d’estate, si riversano migliaia di giovani”. “Tra i vari appuntamenti della manifestazione – ha detto l’assessore ai lavori pubblici Emanuele Cagiola – ci sarà la “biciclettata” per le vie di Ladispoli e le nuove piste ciclabili. Un’occasione da non perdere per riscoprire le due ruote e le bellezze della nostra città”. “Ci sarà tanto spazio – ha detto l’assessore allo sport Pietro Ascani – anche per lo sport. Inoltre grazie alla collaborazione con la Polizia Stradale sarà presente un apposito stand con varie apparecchiature per il contrasto delle violazioni del codice della strada tra i quali anche l’etilometro. Chi vorrà potrà sottoporsi a questo esame per conoscere i propri limiti il più delle volte sottovalutati e causa di incidenti”. “Questa manifestazione – ha detto il delegato alle politiche giovanili Andrea Zonetti – è molto importante per sensibilizzare i nostri giovani ad un sano e corretto modo di divertirsi senza mettere a repentaglio la propria vita e quella altrui”. “Questa iniziativa – ha detto il vice sindaco e assessore al commercio Marco Pierini – è stata fortemente voluta dall’amministrazione comunale per coinvolgere la popolazione sui temi della sicurezza stradale ed in particolare alla piaga sociale degli incidenti causati da chi fa uso di alcool e droga alla guida di autoveicoli”. Domenica 19 alle 18 sarà presente anche l’assessore alla Mobilità della Provincia di Roma, Amalia Colaceci. Per Street Parade domenica 19 alle 21 chiusura in bellezza con l’elezione di Miss Etruria che vede la collaborazione artistica di Tony Scarf.

ULTIME NEWS