Pubblicato il

Unicef, al via ‘‘Un minuto di diritti’’

L’iniziativa supportata dalla Rai e dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca Il concorso è aperto ai giovani dai 4 anni ai 18 che dovranno realizzare cortometraggi

L’iniziativa supportata dalla Rai e dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca Il concorso è aperto ai giovani dai 4 anni ai 18 che dovranno realizzare cortometraggi

CIVITAVECCHIA – Ancora una importante iniziativa per la sezione civitavecchiese dell’Unicef guidata da Pina Tarantino. Per il secondo anno consecutivo infatti l’associazione che si occupa dei diritti dei bambini, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca e con il patrocinio del Segretariato Sociale RAI, ha lanciato il consorso “Un Minuto Di Diritti”,per la realizzazione di video “cortissimi”. «L’iniziativa è supportata dalla RaiNet Junior, Rai Tre Bambini e Ragazzi, dal GT Ragazzi, Rai Gulp, Rai Yo Yo il portale Trebisonda, Rai 2 e Rai Educational. Il concorso è riservato ai giovani dai 4 anni ai 18 anni, potranno partecipare “ individualmente” o in “ gruppo”. I video (massimo di 9’’) potranno essere inviati entro il 31 luglio 2010, la proclamazione dei vincitori avverrà nella settimama del 20novembre 2010, Anniversario Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.
Invitiamo tutti bambini ed adolescenti a partecipare,inviate i vostri video a: www.unminutodidiritti.rai.it Il concorso si chiuderà il 31 luglio 2010».

ULTIME NEWS