Pubblicato il

Vandali all'Isis: allagate le aule

Lasciati aperti i rubinetti dei bagni

Lasciati aperti i rubinetti dei bagni

TARQUINIA – Vandali in azione all’Isis di Tarquinia. La sede distaccata della scuola è stata trovata stamane quasi completamente allagata. Una banda di ragazzi ha lasciato aperti i rubinetti dei bagni. Ad accorgersi dell’allagamento questa mattina sono stati i dipendenti Ata e i professori che non hanno potuto far altro che chiamare i vigili del fuoco. Secondo quanto rilevato, sono stati chiusi gli scarichi dei lavabi e l’acqua ha raggiunto diverse aule del primo piano. Quattro sono state dichiarate inagibili e le previste assemblee di istituto e di classe sono state revocate. Immediatamente è scattata la denuncia contro ignoti presso la polizia del Commissariato locale. Nella struttura non sarebbero stati trovati segni di effrazione. Difficile, dunque, da capire come i vandali siano riusciti ad entrare all’interno della scuola.

ULTIME NEWS