Pubblicato il

Vandali in azione alla piscina di largo Galli

di LUCA GUERINI

 CIVITAVECCHIA – Vandali in azione a largo Marco Galli la scorsa notte, ma le telecamere di cui l’impianto della Snc è dotato entro poche ore potranno fornire i volti dei colpevoli. Dopo aver scavalcato la recinzione infatti ignoti avrebbero gettato nella vasca principale ombrelloni e sdraio causando anche la rottura di qualche vetro, mentre nella vasca più piccola sarebbe stata gettata anche della sabbia. Sconcertante il panorama che si è presentato questa mattina ai custodi che hanno trovato anche a bordo vasca bottiglie rotte di birra e sigarette. Sono stati prontamente chiamati i carabinieri che stanno svolgendo le proprie indagini anche con l’ausilio del filmato che potrebbe fornire particolari interessati. Non è la prima volta che la struttura rossoceleste viene presa di mira dai vandali e già in passato sono state ben quattro le denunce sempre per simili ATTIavvenimenti. Anche in primavera vennero messi fuori uso alcuni motori e ventilatori, ma l’installazione dell’impianto di videosorveglianza questa volta potrebbe rivelarsi utile per l’individuazione dei colpevoli. La società ha dichiarato che per prevenire questi fenomeni ha in mente di aumentare l’altezza della recinzione per le due piscine.

ULTIME NEWS