Pubblicato il

Via Isonzo nel degrado: marciapiedi inadeguati e sempre sporchi

CIVITAVECCHIA – La campagna elettorale non può e non deve consentire che gli interventi amministrativi vengano trascurati. Anche perché, parlando delle manutenzioni, l’ormai ex partito dell’assessore Campidonico (Idv) ha già escluso Balloni e di conseguenza Civitavecchia dalla corsa alle regionali. Motivo in più per accendere i riflettori su via Isonzo, dove a pochi giorni dall’ultimazione dei lavori di rifacimento del manto stradale, l’asfalto ha ceduto, determinando due grosse perdite d’acqua a centro strada, sistemate dopo diversi giorni. Ma i problemi non si limitano all’asfalto. I marciapiedi ad esempio sono improponibili, sporchi e incapaci di consentire il transito di passeggini e sedie a rotelle. Una situazione più volte denunciata, alla quale nessuno ha ancora posto rimedio.

ULTIME NEWS