Pubblicato il

Vigili del fuoco, consegnate le due nuove unità navali

Il capo distaccamento Giuseppe Ibelli ha salutato la città prima di lasciare il servizio

Il capo distaccamento Giuseppe Ibelli ha salutato la città prima di lasciare il servizio

PORTOCIVITAVECCHIA – «Abbiamo realizzato uno dei sogni che avevo da anni: quello di dotare i Vigili del fuoco delle nuove unità navali». E’ quanto afferma l’ormai ex Capo distaccamento della caserma Bonifazi, Giuseppe Ibelli, che ora lascia il servizio rinfrancato, dopo che ha visto concretizzarsi anni di impegno nel cercare di far arrivare a Civitavecchia quei mezzi indispensabili per poter disporre una efficiente attività operativa. Ieri mattina alla presenza del comandante provinciale del corpo, Gioacchino Giomi, sono state consegnate le due unità: la nave antincendio M07 (la più grande di cui i Vigili del fuoco dispongono) e il natante veloce RF12. Visibilmente emozionato Ibelli, dopo le parole di ringraziamento del comandante della Capitaneria di porto Piero Pellizzari: «Non mi aspettavo tutto questo – ha affermato – PORTOrimarrò sempre un vigile del fuoco, quello che sono riuscito a fare l’ho fatto per i cittadini. A loro oggi va il mio saluto».

ULTIME NEWS