Pubblicato il

Voto a domicilio per gli elettori affetti da gravi infermità

TARQUINIA – Gli elettori tarquiniesi affetti da gravi infermità potranno votare da casa. In occasione delle elezioni regionali e provinciali del prossimo 28 marzo, i cittadini colpiti da malattie che ne pregiudicano la mobilità o che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da macchinari avranno la possibilità di esprimere il voto a domicilio. Due i requisiti necessari per usufruire di questa possibilità: il primo è inviare al sindaco del Comune, nelle cui liste l’elettore risulta iscritto, una dichiarazione in carta libera attestante la volontà di esprimere il voto presso l’abitazione nella quale si vive e recante l’indicazione dell’indirizzo, allegando una copia della tessera elettorale; il secondo è un certificato rilasciato dal funzionario medico designato dall’ASL che attesti l’esistenza delle condizioni d’infermità oppure delle condizioni della dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali. La documentazione deve essere inviata tra il quarantesimo e il ventesimo giorno antecedente il 28 marzo. Per ogni ulteriore informazione ci si potrà rivolgere all’ufficio elettorale telefonando allo 0766/849256 o inviando una e-mail all’indirizzo [email protected]

ULTIME NEWS