Pubblicato il

Ad Allumiere dal 14 al 17 Sagra degli antichi sapori

ALLUMIERE – Da giovedì 14 a domenica 17 luglio la Storica Contrada Polveriera organizza la VIII SAGRA degli ANTICHI SAPORI. Per quattro giorni piazza Chigi, cuore della contrada e centro del paese, sarà il crocevia obbligatorio di tutti i buongustai e gli amanti della cucina genuina delle nostre nonne. “La manifestazione, dichiara il Presidente della Polveriera Daniele Annibali, si prefigge lo scopo di riscoprire i piatti della tradizione culinaria allumierasca, in particolare l’acquacotta e la mentucciata, le beghe, gli gnocchi e le fettuccine fatte a mano, con sughi di carne e tartufo, le lumache, la carne ed il vino locale, nonché l’immancabile pizza brodosa e gli altri dolci tipici”. Ma la sagra non soddisfa solo i palati fini. Infatti per l’intera durata della festa sarà aperta la Mostra Mercato di Antiquariato, Collezionismo e Artigianato, l’open bar in piazzetta con i cornetti caldi a mezzanotte ed è previsto un ricco programma di iniziative ed appuntamenti musicali. Giovedì 14 aprono “le danze” i Lesto Funky, street band che intratterrà gli avventori sino alle ore 22, per poi lasciare spazio al rock anni ’70-’80 dei Garret; Venerdì 15 sarà la volta del tributo a Rino Gaetano del gruppo degli Amanita; Sabato 16 i Soreta & Kamorra si esibiranno in un concerto di musica popolare e d’autore; domenica 17 il menù prevede il pranzo della Ràdeca (antica tradizione locale), il torneo di burraco e una serata gastronomica speciale, in attesa del gran finale in piazza della Repubblica con il concerto di Simone Cristicchi e la sua Band, organizzato dal Comune di Allumiere, con il patrocinio della Provincia di Roma. “Appuntamenti veramente per tutti i gusti, conclude Annibali, e voglio anche sottolineare la presenza di uno stand Telethon, con relativa raccolta fondi benefica. La nostra Sagra è adatta sia ai giovani, che alle famiglie, perché da noi ognuno può trascorrere una piacevole serata d’estate, ascoltando buona musica e mangiando genuino, con una spesa veramente contenuta. Per questo il consiglio che posso dare è quello di prenotare per lo stand gastronomico, che apre alle ore 20, ai numeri 3278438701 – 3387383135 – 3395785339”.

ULTIME NEWS