Pubblicato il

Ancora grandi colpi al mercato da parte del Dlf <br />

CIVITAVECCHIA – Continuano le grandi manovre in casa Dlf. Il Direttore Sportivo Mauro Magi continua a sferrare colpi micidiali al mercato. Gli ultimi due riguardano il preparatore dei portieri che è appena giunto nell’impianto di via Baccelli, ossia il notissimo Pietro Pappalardo portiere professionista che ha fatto molto parlare di sè e che sicuramente renderà vere saracinesche i giovani numeri uno delle squadre biancoverdi categorie 96, 97 e 98, quindi tutto il settore agonistico. Per la Scuola Calcio è stato invece confermato il preparatore dei portieri Francesco Ruocco e il suo collaboratore Mucci. Dopo il passaggio dal Civitavecchia di Giordano Onorati che fungerà da Direttore Tecnico del Dlf, l’altra grande novità in casa Dlf è l’arrivo del bravissimo allenatore civitavecchiese Massimo Del Principe che allenerà gli Allievi provinciali del ‘96. Del Principe quindi sarà il valore aggiunto dei biancoverdi. «Con quest’ultimo colpo è stato completato l’organico del settore agonistico e di tutto il settore calcio. abbiamo lasciato per ultima questa squadra perchè cercavamop un mister preparato, qualificato e con esperienza calcistica. Alla fine io e Onorati abbiamo puntato su Del Principe che è uno dei pochi che ha tutte queste caratteristiche. Abbiamo considerato la sua grande esperienza negli ultimi anni alal guida degli Allievi e degli juniores nonchè come secondo a mister Sperduti alla guida della prima squadra del Tolfa di 2 anni fa e l’altr’anno a Trevignano – ha spiegato il Ds Mauro Magi – noi puntiamo molto su questo gruppo composto da elementi molto validi. Partiamo dal terzo posto dello scorso campionato dove solo delle circostanze e degli infortuni non hanno fatto sì che vincessimo il campionato. Con Del Principe abbiamo chiuso il trio di allenatori del settore agonistico (Petrionilli per i 98 e Colapietro per i 97), sono tutti e tre molto qulificati ed esperti. Un grandissimo grazie ai nostri ragazzi del 96 che hanno scelto di rimanere con noi – ha spiegato il Ds Mauro Magi – invece di cedere alle lusinghe delle società che disputano i campionati regionali».

ULTIME NEWS