Pubblicato il

Bambin Gesù, nuove tecnologie e brevetti al servizio della neuroriabilitazione pediatrica

SANTA MARINELLA – È stata presentata stamattina presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù la nuova struttura dedicata alla robotica e all’analisi del movimento situata presso la sede di Santa Marinella. Il complesso di palestre di cui è composta l’area è finalizzato alla riabilitazione multidisciplinare di piccoli pazienti che abbiano riportato una lesione di tipo neurologico, attraverso l’impiego di innovativi sistemi robotizzati e un team di professionisti della neuroriabilitazione che operano sinergicamente sul paziente da trattare. I sistemi di cui si avvale l’Ospedale – all’avanguardia da un punto di vista tecnologico e frutto della collaborazione con L’Università La Sapienza di Roma e il Massachusetts Institute of Technology di Boston – promette di sfidare le barriere della disabilità. Il Presidente dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, Giuseppe Profiti, ha aperto la conferenza stampa nel corso della quale è stato mostrato il video dei pazienti che hanno intrapreso per primi il percorso riabilitativo presso la nuova area.

ULTIME NEWS