Pubblicato il

Contro la discarica a Fiumicino, presidiato il consiglio regionale del Lazio

FIUMICINO – Presidio di cittadini contro il piano rifiuti e contro l’ipotesi di discarica a Fiumicino. Oggi davanti al Consiglio Regionale Lazio si sono ritrovati oltre 200 cittadini in rappresentanza delle varie Associazioni e Comitati, per dare vita ad un coordinamento tra di loro, per sottoporre alla firma di tutti i consiglieri regionali la mozione volta ad impedire la realizzazione di una discarica e di un inceneritore in località Pizzo del Prete-Le Macchiacce-Osteriaccia e per richiedere che vengano finalmente attivate le politiche di raccolta differenziata a Roma e in tutta la regione, come già previsto dalla normativa vigente. Una delegazione di cittadini è stata ricevuta dai capigruppo consiliari ai quali è stato richiesto una chiara presa di posizione in merito a questa problematica. Il Presidente del Consiglio Regionale, Mario Abruzzese, ha preso in carico la mozione con l’impegno a diffonderla ai consiglieri e a discuterla con tutti i capigruppo. Nel frattempo, al presidio tenuto fuori dal palazzo regionale, molti consiglieri hanno iniziato a firmare pubblicamente la mozione.

ULTIME NEWS