Pubblicato il

Dopo la vittoria referendaria contro il nucleare, una conferenza del professor Alessandro Pizzi

MONTALTO DI CASTRO – Si svolgerà mercoledì 15 giugno 2011, con inizio alle 17,30, presso la biblioteca comunale di Blera (Vt) una conferenza pubblica sul tema: “Ambiente, salute, energia: perche’ rifiutare la follia nucleare”. L’iniziativa e’ promossa dalla cooperativa agricola “Il Vignale” di Blera. La conferenza sara’ tenuta dal professor Alessandro Pizzi, docente di fisica e matematica, una delle figure piu’ autorevoli dell’ambientalismo scientifico e delle buone pratiche amministrative nell’Alto Lazio.
Alessandro Pizzi, docente di fisica e matematica, gia’ apprezzatissimo sindaco di Soriano nel Cimino (Vt), citta’ in cui il suo rigore morale e la sua competenza amministrativa sono diventati proverbiali, e’ fortemente impegnato in campo educativo e nel volontariato, ha preso parte a molte iniziative di pace, di solidarieta’, ambientaliste, per i diritti umani e la nonviolenza, tra cui l’azione diretta nonviolenta in Congo con i “Beati i costruttori di pace”; ha promosso l’esperienza del corso di educazione alla pace presso il liceo scientifico di Orte (istituto scolastico in cui ha lungamente insegnato); e’ uno dei principali animatori del comitato che si oppone al mega-aeroporto a Viterbo e s’impegna per la riduzione del trasporto aereo; su sua iniziativa nel 2007 il congresso nazionale del Movimento Nonviolento ha approvato all’unanimita’ una mozione per la riduzione del trasporto aereo. Sul tema del trasporto aereo, del suo impatto sugli ecosistemi locali e sull’ecosistema globale, e sui modelli di mobilita’ in relazione ai modelli di sviluppo e ai diritti umani, ha tenuto rilevanti relazioni a vari convegni di studio; e rilevanti relazioni ha tenuto in vari convegni scientifici sui temi della sostenibilita’ ambientale, delle scelte economiche ecocompatibili, dell’energia, della giustizia globale. Si veda anche una recente intervista in “Coi piedi per terra” n. 340.

ULTIME NEWS