Pubblicato il

Droga, in manette un pregiudicato civitavecchiese

La Polizia ha arrestato il 43enne M.M. L'uomo è stato trovato in possesso di circa 50 grammi di cocaina

La Polizia ha arrestato il 43enne M.M. L'uomo è stato trovato in possesso di circa 50 grammi di cocaina

CIVITAVECCHIA – Lo hanno controllato, seguito e pedinato per tutto il pomeriggio, ne hanno studiato i movimenti e le frequentazioni e alla fine lo hanno tratto in arresto per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. A finire nella rete della Polizia, ieri pomeriggio, è stato M.M., queste le sue iniziali, 43enne pregiudicato civitavecchiese, in manette per essere stato trovato con circa 50 grammi di cocaina. L’uomo era stato notato nella tarda mattinata, nei pressi di un bar di Civitavecchia, in compagnia di alcuni noti pregiudicati locali; a bordo di un’Audi A3 ha imboccato l’autostrada in direzione Roma. I poliziotti, ritenendo che stesse andando ad acquistare la droga nella Capitale, ne hanno atteso il ritorno. Attorno alle 15.30 è stato intercettato sull’A12 proveniente da Roma e quindi pedinato. L’uomo, uscito a Santa Severa-Santa Marinella, si è fermato davanti ad un bar della cittadina balneare. Appena sceso dall’auto gli agenti lo hanno sottoposto a perquisizione; nella tasca dei pantaloni, avvolta in un involucro di plastica azzurro, era nascosta la cocaina. Al termine delle formalità di rito, M.M. è stato associato alla Casa Circondariale di Borgata Aurelia, a disposizione dell’autorità giudiziaria. Dall’inizio dell’anno ad oggi l’attività svolta dal Commissariato di Polizia nell’ambito cittadino, nei comuni limitrofi e del litorale, finalizzata al contrasto dei reati in materia di stupefacenti, ha portato al sequestro di circa 15 kg tra hashish, cocaina ed altre droghe sintetiche.

ULTIME NEWS