Pubblicato il

Freedom: "Il nostro programma elettorale lo faranno i cittadini"

CIVITAVECCHIA – Freedom lancia la sua sfida proponendo un vero progetto ‘‘Riformatore della politica’’, vademecum per le amministrative del 2012.
«Raccoglieremo tutte le istanze – illustra il coordinatore politico del movimento Fabiana Attig – formuleremo insieme ai cittadini e per i cittadini un programma elettorale partecipato. Daremo voce agli “invisibili”, avvieremo contatti e incontri con quelle forze, partitiche o civiche, moderate, che non si riconoscono nel malgoverno moscheriniano e nel modello di politico più in generale a cui siamo stati abituati in questi ultimi anni. Il nostro impegno civico sarà al servizio per un Risorgimento politico-culturale della nostra città. Il nostro Manifesto Politico – spiega Attig – sarà la “summa” della volontà della gente, dei suoi bisogni, delle sue aspettative, delle sue speranze. Il tempo dei mega annunci dell’ex reuccio del porto è terminato, serve voltare pagina per costruire una nuova città a misura d’uomo. Noi – conclude – abbiamo la volontà di farlo, di provare a creare un nuovo metodo dove la gente sia protagonista e non suddita di un tiranno».

ULTIME NEWS