Pubblicato il

Gatti: "Meglio valorizzare che demolire"

CIVITAVECCHIA – «La struttura di Fiumaretta non va demolita ma valorizzata». È la secca risposta del consigliere del gruppo misto Alessio Gatti alle affermazioni del consigliere Pasquale Marino sulla riqualificazione di Fiumaretta: «Credo che la proposta fatta recentemente dal consigliere Marino si ponga sulla strada sbagliata in quanto se è vero, come dice il consigliere, che bisognerebbe trovare una destinazione dell’area che si collochi ad un livello di utilità per tutta la collettività, punto su cui mi trovo pienamente d’accordo, è anche vero che la demolizione non sarebbe il mezzo adatto per raggiungere questo obiettivo. Quell’edificio se valorizzato al punto di una sua riqualificazione completa che arrivi a cambiarne le funzioni d’uso rispetto al passato, sarebbe il segnale di un serio e realistico cambiamento strutturale di una zona che è assolutamente strategica per la città. L’edificio è grande, capiente, alto e soprattutto rappresenta un esempio di archeologia industriale, la cui demolizione non servirebbe a nulla. Va bene la proposta di destinare l’area ad un utilizzo differente ma che questo cambiamento sia fatto con intelligenza e lungimiranza sociale al fine di conferire il massimo beneficio alla comunità».

ULTIME NEWS