Pubblicato il

Grande successo per la 4 Giornata del volontariato

TARQUINIA – E’ stato un grande successo quello registrato sabato scorso durante la 4° Giornata del volontariato, organizzata dalla Consulta delle Associazioni, che si è svolta in piazza Matteotti alla presenza di oltre venti Associazioni cittadine che si occupano di attività di volontariato tra cui i servizi sociali, la protezione civile, la sanità, l’ambiente ed altro. Nel corso della “Giornata” è stata realizzata una dimostrazione pratica di protezione civile, dove sono stati coinvolti il Gruppo comunale, l’AEOP, il CISOM e la Croce rossa italiana, con il supporto della Polizia Locale e dei Carabinieri. Le serie simulazioni sono iniziate con la discesa con le corde dal ‘loggione’ del palazzo municipale delle unità speciali della Croce rossa italiana, mostrando come si effettua un recupero di un ferito all’interno di un crepaccio. A seguire tutti i gruppi di protezione civile hanno simulato il ritrovamento di un auto in sosta con anomalie ed un ferito a bordo. Dopo aver recuperato la persona, l’auto si è incendiata a causa di un guasto, e i volontari dell’antincendio hanno subito provveduto a spegnere il fuoco, e far avviare le dovute indagini alle forze dell’ordine. Soddisfazione unanime per questa simulazione di emergenza da parte del segretario dell’AEOP Alina Serban, di Paola Leonini e Volfango Viola Responsabili del Gruppo Comunale e di Daniela Cioci Responsabile del CISOM, che hanno riferito – “Anche questa volta il volontariato ha saputo dimostrare che in caso di emergenza può ‘lavorare’ in maniera professionale anche in sistemi operativi misti”. Presente e soddisfatto dell’evento che è poi proseguito fino a tarda sera con la musica dal vivo del gruppo “Accademia Blu”, il presidente della Consulta del volontariato Alfonso D’Antonio che ha aggiunto –“Quest’anno l’evento è stato sviluppato con attenzione e la numerosa presenza di cittadini è stato il segnale che il volontariato è molto sentito in città. Ringrazio quanti hanno collaborato affinché tutto si realizzato nel migliore dei modi”. Presente in piazza anche il consigliere delegato Santino Pelucco che ha lavorato al fianco dei volontari fino alla fine dell’evento, e ha ricordato che in questi giorni in città è possibile leggere una pubblicazione sul volontariato. Parole di soddisfazione anche da parte del sindaco Mauro Mazzola, sceso appositamente a salutare i volontari in piazza e a congratularsi con i protagonisti della simulazione di emergenza –“E’ stata svolta una dimostrazione di protezione civile con tutti i particolari e i dettagli reali. Il volontariato a Tarquinia è una grande risorsa e l’amministrazione crede in questa realtà che mostra sempre disponibilità e senso civico. Non da ultimo – sottolinea il sindaco Mazzola – mi sono trovato a partecipare con loro domenica scorsa durante lo spegnimento di un incendio alle Saline. Anche questa volta il volontariato al fianco delle autorità preposte ha dimostrato di essere pronto nella vera emergenza”.

ULTIME NEWS