Pubblicato il

Il 5 agosto parte il Tuscia Rock

L’area della Tuscia pronta ad accogliere e a fare da cornice alla nona edizione del Tuscia Rock Festival, l’evento musicale che si conferma dopo tanti anni il festival rock per eccellenza. La novità di quest’anno riguarda il fatto che si svolgerà in due comuni: Ronciglione e Oriolo. I sindaci dei due Comuni Graziella Lombi e Massimo Sangiorgi con i rispettivi assessori al turismo, Giuseppe Gasperini e Giuseppe Duranti, hanno fortemente voluto le date del festival nelle proprie cittadine e la Sevensounds ha organizzato alla perfezione i vari eventi che non mancheranno di richiamare ancora una volta una massa incredibile di spettatori. Ad aprire la kermesse saranno il popolarissimo gruppo dei Nomadi il 5 agosto, presso il campo sportivo di Ronciglione. Un concerto imperdibile per un viaggio all’interno della musica di grande spessore di Beppe Carletti e il suo gruppo che dopo 40 anni non smettono di comporre delle perle che resteranno per sempre nel panorama musicale italiano. Il 7 agosto, sempre a Ronciglione (campo sportivo) live ‘‘From the legendary… Dire Straits’’. Un’infinità di canzoni, quelle dei Dire Straits, che fanno parte della storia del rock. L’idea è nata dopo un concerto di beneficienza, quando migliaia di persone hanno assistito a uno show memorabile. Tre membri dei Dire Straits: Phil Palmer, Mel Collins, Jack Sonni, e alcuni fra i migliori sessionmen in circolazione per un live da non dimenticare Si continuerà poi il 13 agosto a Oriolo Romano (p.za del comune) con i the Glam in concerto. A chiusura del Festival il 16 agosto a Oriolo le Orme in concerto. L’ingresso per tutte le date sarà alle ore 19.30 e i concerti avranno inizio alle ore 21.30. (Rom. Mos.)  

ULTIME NEWS