Pubblicato il

«Entro gennaio i nuovi box San Lorenzo»

Mercato. Vanno avanti i lavori per la ricostruzione dei locali commerciali. Avviate anche le attività all’interno della struttura del pesce. A breve in Giunta il progetto di riqualificazione di piazza Regina Margherita: l’area sarà pedonale

Mercato. Vanno avanti i lavori per la ricostruzione dei locali commerciali. Avviate anche le attività all’interno della struttura del pesce. A breve in Giunta il progetto di riqualificazione di piazza Regina Margherita: l’area sarà pedonale

CIVITAVECCHIA – Proseguono a ritmo spedito i lavori al mercato. In questi giorni, infatti, la ditta è impegnata nella ricostruzione dei box San Lorenzo. Si sta procedendo alla costruzione della struttura portante dei nuovi locali commerciali; opere in muratura che andranno a ridefinire il volto della di quell’area, a più di un mese dalla demolizione dei vecchi box. “Stiamo procedendo secondo il cronoprogramma previsto – ha spiegato l’assessore Nunzi – e secondo la ditta potremo tranquillamente terminare questa fase di lavori a gennaio, come promesso”. In mattinata si è svolta un’apposita riunione con la ditta stessa e con il sindaco Moscherini, per fare il punto dei lavori.
“Abbiamo avviato anche le attività di riqualificazione all’interno del mercato del pesce – ha aggiunto Nunzi – e all’esterno, allestendo i ponteggi per rifare le facciate”.
A breve verrà portato in giunta il progetto per la riqualificazione di piazza egina Margherita, “in modo da poter chiedere – ha spiegato l’assessore all’Urbanistica – l’autorizzazione paesaggistica”. Da indescrezioni, la riqualificazione della piazza prevede il rifacimento dei due chioschi: quello davanti alla Compagnia portuale sarà realizzato in ferro battuto, a forma ottagonale. L’altro, davanti a San Lorenzo, invece, sarà suddiviso in tre aree, una per i bagni pubblici, l’altra per l’edicola e l’ultima per il locale commerciale. Verrà poi ripavimentata l’intera piazza, con le strade che la circondano che saranno tutte trasformate in isola pedonale.  

ULTIME NEWS