Pubblicato il

«Pista ciclabile, Zingaretti passi dai proclami ai fatti»

ALLUIMERE. Intervento dei consiglieri provinciali del Pdl Petrocchi, Tomaino e Lancianese: «Pretendiamo chiarimenti sull’opera»

ALLUIMERE. Intervento dei consiglieri provinciali del Pdl Petrocchi, Tomaino e Lancianese: «Pretendiamo chiarimenti sull’opera»

ALLUMIERE – Prosegue l’eco di parole che si stanno consumando intorno alla tanto attesa pista ciclo-pedonale tra Tolfa e Allumiere e che tra varie vicissitudini sembra ormai essere in procinto di essere realizzata. Nei giorni scorsi dopo la denuncia del consigliere di minoranza di Allumiere Vincenzo Sgamma che aveva espresso i suoi dubbi circa la realizzazione della pista, si era registrata poi la risposta del sindaco di Allumiere, Augusto Battilocchio, e dell’assessore provinciale Marco Vincenzi che invece ha precisato che la pista si farà e che presto andrà in gara la sua realizzazione, si registra oggi invece la risposta del gruppo del Pdl provinciale, Frqancesco Petrocchi, Anselmo Tomaino e Gabriele Lancianese che in una nota scrivono: «Ecco i nuovi proclami sulla pista ciclabile tra Tolfa e Allumiere: ora se a Zingaretti non dispiace pretendiamo che si passi ai fatti. Gli assessori Vincenzi e Stella, tentino di rassicurare i cittadini rilasciando le solite dichiarazioni riguardanti finanziamenti e progetti sul tratto di strada destinato ai ciclisti. Lo stesso Presidente Zingaretti nelle sue apparizioni sul territorio ha annunciato più volte la pista come un’opera in corso di realizzazione. Eppure ad oggi non è stata ancora realizzata. Pretendiamo chiarimenti sullo stato dell’opera, su quale sia la fonte di finanziamento, su quale annualità sia prevista nonchè i tempi precisi di realizzazione».
Rom. Mos.

ULTIME NEWS