Pubblicato il

L’Agraria nel panorama nazionale del turismo legato ai cavalli

Tolfa. Lo annuncia il sindaco Landi

Tolfa. Lo annuncia il sindaco Landi

TOLFA – «L’Agraria di Tolfa si è aggregata alla Fitetrec-Ante – Comitato Regionale Lazio inserendosi a pieno titolo nel panorama nazionale del turismo legato ai cavalli e al loro mondo, realizzando un altro passo sulla strada che conduce all’utilizzo razionale e sostenibile delle grandi potenzialità offerte dal comprensorio dei Monti della Tolfa». A darne l’annuncio il sindaco di Tolfa, Luigi Landi e il presidente dell’Agraria Valerio Finori, mentre il presidente del Comitato Lazio, Alessandro Silvestri ha sottolineato: «E’ con enorme orgoglio e soddisfazione che accolgo nella grande nostra famiglia l’Agraria di Tolfa. Un territorio come quello di Tolfa che possiede identità, tradizioni, cultura oltre ad essere la patria del cavallo tolfetano, rappresenta una grande opportunità per lo sviluppo delle attività ippoturistiche e, attivando un circolo virtuoso legato alla loro valorizzazione, si favorisce uno sviluppo endogeno del territorio nel quale il binomio uomo-cavallo è vincente. Impiegato per scopi turistici e didattici, nel pieno rispetto dell’ambiente, il cavallo diventa il fulcro di una valorizzazione che, come indotto, comprende l’agricoltura con l’intero mondo rurale. Anche dal punto di vista sportivo agonistico non possiamo dimenticare le importanti manifestazioni equestri legate alle tradizioni butteresche che organizza ogni anno l’Agraria e quindi questo matrimonio non poteva non essere celebrato». Soddisfazione per quest’accordo è stata espressa sia dal primo cittadino di Tolfa che dal presidente dell’Agraria visto: «che impreziosisce e qualifica l’impegno delle nostre amministrazioni contraddistinto dalla volontà di mettere a sistema le peculiarità territoriali legate al mondo rurale – ha nno spiegato Landi e Finori – un modello di sviluppo che può diventare volano di una crescita. quest’accordo è uno stimolo in più a misurarci con questa nuova sfida legata allo sfruttamento sostenibile delle risorse della nostra terra, con la certezza di poter raggiungere i risultati che ci siamo prefissati». (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS