Pubblicato il

‘‘Donna fuori e Donna dentro’’, parte il progetto rivolto alle detenute

CIVITAVECCHIA – Prende vita il progetto ‘‘Donna fuori e Donna dentro’’, rivolto alle detenute degli istituti penitenziari cittadini.
Grazie all’interessamento del consigliere del Pdl Alessio Smeraglia, del consigliere regionale Isabella rauti e con il patrocinio della Regione Lazio e della Croce Rossa Italiana, il 23 agosto si terrà la prima sfilata di detenute nell’ambito del progetto, fuori dalle carceri, dopo quella nel N.C.P. di Civitavecchia e quella all’interno dell’istituto penitenziario minorile di casal del Marmo, che ha visto come protagonisti sia i ragazzi ospiti del centro che modelli e modelle esterne.
Prezioso il contributo della stilista Loredana Dell’Anno, ideatrice del progetto, che insieme ad alcune ragazze ha curato la realizzazione degli abiti.
La sfilata in programma il 23 agosto a Civitavecchia servirà per raccogliere i fondi per il primo laboratorio che verrà aperto, sempre in città, nei prossimi tre mesi per offrire un posto di lavoro alle ex detenute.
Lo spettacolo avrà il supporto di sportivi che si rendono conto dell’importanza di aiutare chi è in difficoltà.
La cittadinanza è invitata a prendere parte all’evento.

ULTIME NEWS