Pubblicato il

Marina, il Sindaco riapre il marciapiede

CIVITAVECCHIA – Un’ordinanza sindacale, alla quale Moscherini ha fatto ricorso per motivi di sicurezza, alla luce di una lettera inviata dal comando di Polizia Municipale nella quale sono state messe in evidenza le difficoltà oggettive soprattutto per i pedoni che transitano in questa zona. C’è questo alla base della riapertura del marciapiede della Marina, prevista per venerdì. Gli operai sono al lavoro da questa mattina per la sistemazione del verde, della pavimentazione e per la messa in sicurezza dell’area, all’indomani del nubifragio della scorsa settimana che ha causato due avvallamenti. «Ho eseguito un sopralluogo nell’area di cantiere – ha spiegato il Sindaco – i lavori sono stati eseguiti a regola d’arte. Al momento del fermo l’intervento, dove si sono verificati i problemi, non era stato ancora completato: ma da quanto ho potuto vedere il massetto c’è, è di 13 cm. Manca solo l’opera di consolidamento, portata invece a termine in altri punti del marciapiede dove non si sono registrati danni». Questi tre giorni serviranno quindi alla ditta per mettere in sicurezza l’area, «prima di restituire ai civitavecchiesi l’area della passeggiata che non ha niente a che vedere con le contestazioni della Soprintendenza – ha aggiunto Moscherini – questo anche in vista del Ferragosto. Inoltre in questi giorni stiamo assistendo ad un grande afflusso di turisti, diretti ad esempio alla stazione ferroviaria: i Vigili Urbani hanno sottolineato la pericolosità di questa situazione». Motivi di sicurezza, quindi, che come sottolineato anche dal segretario generale Luigi Annibali, consentono al Sindaco di poter riaprire il marciapiede. «Non l’ho fatto prima – ha aggiunto Moscherini – perché ho riposto eccessiva fiducia nelle istituzioni superiori e negli uffici della Soprintendenza. Ma, nonostante la presentazione del nuovo progetto in Regione, come ci è stato chiesto dal tavolo tecnico, constatando l’assenza dell’arrivo di un provvedimento risolutivo mi sono visto costretto a ricorrere all’ordinanza sindacale; basta giocare sulla pelle dei civitavecchiesi». Moscherini ha poi annunciato l’avvio venerdì, o al massimo lunedì, di lavori di riqualificazione del verde a lungomare Thaon de Revel.

ULTIME NEWS