Pubblicato il

Morto un delfino spiaggiato

Intervento dei sommozzatori

Intervento dei sommozzatori

S. MARINELLA – Hanno fatto di tutto i sommozzatori del nucleo di S. Marinella per salvare la vita ad uno splendido esemplare di delfino Stenella, del peso di 100 chili e della lunghezza di 2,10 metri. Il delfino si è piaggiato stamattina nell’arenile del Banzai. Infatti, dopo una segnalazione di un sub che aveva trovato l’animale boccheggiante sulla riva, sono immediatamente interventi i volontari del Nucleo Sommozzatori della Misericordia e il Comandante del locale Ufficio Marittimo Zibellini. Hanno portato il delfino una prima volta a largo con un gommone ma questi, evidentemente in crisi per la perdita dell’orientamento (forse dovuto ad un batterio visto che sul corpo non c’erano segni di ferite), è di nuovo tornato a terra. Per la seconda volta, il gruppo del presidente Carmelo Scala ha tentato di fargli ritrovare la giusta rotta ma questi, imperterrito, è tornato sulla spiaggia purtroppo morente. I volontari e il comandante Zibellini hanno dunque deciso di prendere il cetaceo e di trasportarlo nella cella frigorifero del porticciolo dove è stato preso in consegna dai dipendenti dell’Istituto Zooprofilattico di Roma per stabilire le cause della morte. (Gi.Ba.)

ULTIME NEWS