Pubblicato il

Nella Perla si contano i residenti

SANTA MARINELLA. Parte oggi il 150esimo censimento della popolazione e delle abitazioni Previsto il superamento dei 15mila abitanti che impone il nuovo sistema elettorale a doppio turno

SANTA MARINELLA. Parte oggi il 150esimo censimento della popolazione e delle abitazioni Previsto il superamento dei 15mila abitanti che impone il nuovo sistema elettorale a doppio turno

di GIAMPIERO BALDI

S. MARINELLA – Parte da oggi il 15° censimento della popolazione e delle abitazioni. Tra qualche giorno, l’Istat, spedirà presso le abitazioni delle famiglie di Santa Marinella il materiale necessario per realizzare il conteggio degli abitanti residenti nella Perla del Tirreno e che terminerà il 9 ottobre prossimo.
Scopo di questa rilevazione, fanno sapere dall’ufficio anagrafe, è raccogliere informazioni per determinare la popolazione residente nel territorio comunale, acquisire elementi aggiornati per la revisione dell’anagrafe, produrre un insieme di dati statistici sulle principali caratteristiche della popolazione, delle abitazioni e degli edifici. Le novità sono: l’impiego per la prima volta delle liste anagrafiche comunali di famiglie e convivenze, che permettono di personalizzare e pre-compilare i questionari, la distribuzione dei questionari per posta (non più consegnati quindi dai rilevatori), direttamente dall’Istat, la possibilità di scegliere fra diverse soluzioni per la loro compilazione e restituzione tra le quali on-line, da casa propria o da altra postazione. Il questionario, compilato, sarà possibile restituirlo via web o, in alternativa, con la consegna del modello presso i punti di ritiro autorizzati di e il centro di raccolta comunale di Via Garibaldi, oppure spediti per posta o riconsegnati all’ufficio comunale di censimento. Saranno interessate tutte le famiglie anche quelle in regime di convivenza, nonché le strutture residenziali collettive che ospitano solo persone non dimoranti abitualmente, le persone temporaneamente presenti alla data del censimento e cioè le persone che sono presenti nell’alloggio alla data del censimento, ma che dimorano abitualmente in un altro alloggio dello stesso Comune o di un altro Comune o all’estero. Santa Marinella dovrebbe contare oltre i 15 mila residenti il che gli consentirebbe di essere inserita nel sistema elettorale a doppio turno.

ULTIME NEWS