Pubblicato il

"Attivato l'ufficio dei diritti degli animali"

L'assessore all'AMbiente Leonardo Roscioni invita i cittadini ad usufruire del servizio

L'assessore all'AMbiente Leonardo Roscioni invita i cittadini ad usufruire del servizio

CIVITAVECCHIA – Con l’estate l’assessore all’Ambiente Leonardo Roscioni interviene sul fenomeno dell’abbandono degli animali, ed in particolare dei cani, ricordando la presenza in città dell’Ufficio Diritti degli Animali negli Uffici dell’Ambiente all’ex centrale di Fiumaretta.
I cittadini possono rivolgersi all’ufficio, di persona o telefonando al 0766/590887, tutti i giorni dalle 9 alle 14, il martedì e giovedì fino alle 18, e persino il sabato e la domenica si può chiamare il 348/4035012. Si può segnalare la presenza di animali randagi, abbandonati, feriti, ed anche denunciare i fenomeni di maltrattamento degli stessi.
“In poche settimane di attività – ha spiegato l’assessore Roscioni – sono già stati accuditi e collocati oltre venti cani, alcuni dei quali cuccioli abbandonati nei cassonetti. Sono state inviate due tartarughe ed un delfino allo Zooprofilattico, un iguana al Centro della Forestale di Semproniano ed un altro animale acquatico raro alle Saline di Tarquinia. Si viene inoltre indirizzati dall’Ufficio per la sterilizzazione degli animali, a costo zero per i non abbienti; a tal fine è anzi in dirittura d’arrivo la stipula di una convenzione tra Comune ed Asl in parte finanziata dalla Regione, grazie ad una Delibera di Giunta Comunale, all’esito della quale partiremo con una forte campagna per la sterilizzazione, unica efficace ed incruenta forma di prevenzione del randagismo.

ULTIME NEWS