Pubblicato il

"Vitalizi così alti in politica vanno eliminati"

CIVITAVECCHIA – I vitalizi per i consiglieri regionali non lasciano indifferente la politica locale.
Sulla questione interviene il consigliere comunale del Gruppo misto Daniele Perello, evidenziando l’esistenza di un problema rimasto per anni senza soluzione.
«Mi fa piacere che l’iniziativa di porre un limite a certi vitalizi – spiega – sia partita da un consigliere regionale, mi auguro che alla Pisana venga recepita da tutti.
Si tratta di un metodo di fare politica intelligente – prosegue il consigliere – che guarda all’essenziale con l’obiettivo di abbattere certi sprechi allucinanti».
Daniele Perello pone l’accento su quanto accaduto negli anni passati: «Di sicuro non voglio criminalizzare coloro che hanno percepito e percepiscono certe somme – dichiara – dal momento in cui la legge lo consente.
Va detto però che i politici che percepiscono 5000 euro di pensione di sicuro sono lontani dalla realtà che accomuna i cittadini – conclude Perello – e non capisco come facciano a rappresentare gli interessi della collettività, dal momento in cui non toccano con mano le esigenze quotidiane della gente comune».

ULTIME NEWS