Pubblicato il

Raccolta rifiuti carente: Rifondazione attacca la Gesam

SANTA MARINELLA – Attacco frontale di Rifondazione Comunista alla società che ha in appalto la raccolta dei rifiuti solidi urbani a Santa Marinella. “La Gesam – dicono i rifondatori del Circolo Benedetti Michelangeli – prende soldi per servizi che non offre. Molti cittadini si chiedono dove siano i mezzi necessari allo svolgimento del servizio. Gli autocompattatori sono fatiscenti e in numero insufficiente, totale inoltre è la mancanza di una lava cassonetti, per non parlare della carenza di cassonetti nelle strade, parzialmente sopperita con l’acquisto di raccoglitori in metallo di seconda mano, cedutici dal Comune di Allumiere”.

ULTIME NEWS