Pubblicato il

Smaltiva scarti industriali in maniera illecita: denunciato

Artigiano di Tarquinia denunciato dai carabinieri L’imprenditore si avvaleva della collaborazione gratuita di zingari napoletani. Sequestrato camion bisarca

Artigiano di Tarquinia denunciato dai carabinieri L’imprenditore si avvaleva della collaborazione gratuita di zingari napoletani. Sequestrato camion bisarca

TARQUINIA – Stoccava e smaltiva rifiuti speciali in maniera completamente illecita, senza cioè le adeguate autorizzazioni di legge. Un imprenditore, artigiano del posto, è stato denunciato per violazione delle norme ambientali sullo smaltimento dei rifiuti. L’artigiano anziché pagare per lo smaltimento degli scarti industriali, si avvaleva di zingari provenienti da Napoli per disfarsi in maniera gratuita del numeroso materiale. L’altra sera, i Carabinieri della stazione di Tarquinia, coordinati dal luogotenente Stefano girelli, nel corso di alcuni controlli hanno fermato nei pressi dell’Aurelia un camion bisarca con a bordo tre zingari del sud. I tre malfattori sono stati trovati sprovvisti delle necessarie licenze e autorizzazioni per il trasporto e lo smaltimento del materiale. Il mezzo è stato trovato carico di scarti che in un primo momento sembravano essere provento di furti. Da approfonditi controlli da parte dei militari dell’Arma è invece emerso che si trattava proprio di materiale da risulta di un’impresa artigiana di Tarquinia che da tempo si avvaleva di tale escamotage per evitare il pagamento dello smaltimento nelle aree regolarmente destinate ad accogliere tali rifiuti. I tre, in sostanza, garantivano all’imprenditore lo smaltimento gratuito degli scarti, alcuni dei quali venivano pure rivenduti nel mercato dell’usato. Altri invece venivano smaltiti in maniera abusiva. Il camion bisarca è stato sequestrato. Sempre i carabinieri della stazione di Tarquinia hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza alcolica un 42enne del posto che all’alt intimato dai carabinieri ha tentato di darsi alla fuga. Dopo un inseguimento l’uomo è stato bloccato e trovato con un tasso alcolemico 4 volte superiore al consentito. Confiscata la macchina.

ULTIME NEWS