Pubblicato il

Sterpaglie ed erbe infestanti: appello di Frascarelli

CIVITAVECCHIA – “I proprietari di terreni privati eliminino al più presto sterpaglie ed erbe infestanti sui propri fondi”. Un invito che l’assessore al Verde Pubblico Giancarlo Frascarelli rivolge a tutti i cittadini che possiedono terreni in prossimità di centri abitati. “Con l’arrivo della stagione estiva e con il caldo torrido di questi giorni – spiega – si fa concreto il rischio di incendi provocati da sterpaglie abbandonate e il crearsi di covi di zanzare nei campi, rischi che possono essere scongiurati soltanto se i proprietari di questi terreni mantengano in buono stato i loro fondi. Qualora – sostiene Frascarelli – i soggetti privati non ottemperino alle prescrizioni igieniche imposte dalla stagione e dal buon senso, il Comune provvederà ad emanare delle ordinanze specifiche per garantire, coattivamente, un adeguato tasso igienico in tutela della salute pubblica, soprattutto nelle zone di rilevante interesse sociale, quali l’ospedale, le scuole e le zone limitrofe, punti su cui già abbiamo intrapreso da tempo massicce azioni di risanamento e riqualificazione, al fine di migliorare la situazione generale del decoro urbano di tutta la città”.

ULTIME NEWS