Pubblicato il

TARQUINIA. Mazzola dice sì allo sciopero

TARQUINIA – Il sindaco di Tarquinia, Mauro Mazzola, dopo aver sollecitato i colleghi sindaci sul pressante problema del patto di stabilità interno, afferma deciso di dare la propria adesione allo sciopero generale indetto per il 6 settembre dal Segretario della Cgil. Infatti, a poche ore dal varo della manovra al Senato, dice Mazzola: «È necessario che ognuno di noi faccia sentire la propria voce; e ancor più necessario è mostrare solidarietà nei confronti degli individui più colpiti dalla futura nuova pressione fiscale e compattezza nel gridare il disaccordo». Il Sindaco di Tarquinia si augura che anche chi come lui non potrà partecipare alla giornata di protesta, «faccia sentire il proprio appoggio ai manifestanti e, a tutti quanti volontariamente non sottoscrivono lo sciopero, che riflettano con attenzione sull’articolo 8 detto anche dei ‘‘licenziamenti facili’’».

ULTIME NEWS