Pubblicato il

Tolfa, grandi opere avanti tutta

di ROMINA MOSCONI

TOLFA – Sono passati ormai due mesi dall’insediamento della Giunta Landi e si possono cominciare a tirare le prime somme. L’attuale amministrazione, in piena continuità con l’amministrazione precedente sta portando avanti il cammino intrapreso 10 anni fa. Il sindaco Luigi Landi e il resto della sua equipe sono a disposizione della gente e tutti a maniche rimboccate stanno portando avanti con successo molte cose. Landi, sta colpendo piacevolmente tutti visto che è competente e che sta dirigendo una grande squadra di delegati che ha messo all’opera per rinnovare ancor di più il volto del paese. Lui e il suo staff stanno proseguendo di buona lena anche nella strada delle grandi opere. «Stiamo andando avanti con i lavori di restayling del Palazzaccio e sono lieto di amnnunciare che stanno per partire 3 cantieri – ha sottolineato il sindaco Landi – copriremo la tribuna del campo Scoponi, riqualificheremo via del Fico e via dell’Arco. Sono appena terminati i lavori di rimessa nuovo della delegazione di S.Severa nord e a giorni inaugureremo la struttura. Sempre nella frazione proseguono i lavori per la realizzazione della palestra che servirà non solo alla scuola ma sarà fruibile da tutti i residenti. A Tolfa intanto proseguono i lavori di restauro dell’ex palazzo comunale su via Frangipane. Infine abbiamo inviato il progetto esecutivo in Regione Lazio di restyling del Palazzo Buttaoni e contiamo di partire con l’intervento il prima possibile». Il nuovo sindaco quindi per ora merita un nove. Intanto a Tolfa continuano le grandi manifestazioni con eventi che richiamano in collina fiumi di gente. Domani l’appuntamento è al Polo Fieristico alla Nocchia, dove dalle 19 si terrà ‘‘La Cattura’’, cioè il gran premio tosco-laziale di cattura del vitello. Questa è la prima edizione di un torneo interregionale che prevede la cattura dei vitelli utilizzando la tecnica del buttero della maremma. All’iniziativa prenderanno parte 30 Comuni del Lazio e della Toscana, rappresentati ciascuno da tre cavalieri. L’iniziativa è organizzata dall’ass. ‘‘La Sercia’’ presieduta da Filippo Ceccarelli, dal Comune di Tolfa, dall’Agraria e dalla Fitetrec-Ante, con la partecipazione dell’ass.Terre d’Etruria. Dalle 19 ci saranno le qualificazioni, mentre dalle 21.30 avranno luogo le finali. Durante tutta la serata sarà possibile degustare sotto le stelle i piatti tipici della tradizione culinaria tolfetana, la pasta del buttero e l’arrosto maremmano. Tutti i pittori sono invece invitati alla 1° estemporanea ‘‘Artiamo Expo’’ che si terrà il 15 agosto nel giardino comunale di Tolfa e che è organizzata dall’ass. Artiamo in collaborazione con la banda Verdi e del Comune di Tolfa”. Il tema è ‘‘Scorci e panorami di Tolfa’’ e una giuria d’esperti premierà i primi 3 classificati.

ULTIME NEWS